Chi fa (LA) notizia in Europa? (2014)

- Prospettive di genere
Chi fa (LA) notizia in Europa? (2014)

Risultati dell’Osservatorio Europeo sulle Rappresentazioni di Genere (OERG) – Anno 2014 In attesa dei risultati della V edizione del Global Media Monitoring Project – la più ampia e longeva ricerca sulle donne nei mezzi d’informazione di tutto il mondo – l’Osservatorio di Pavia pubblica i risultati del monitoraggio sui TG di … Continua

Women in Media Industries

- Prospettive di genere
Women in Media Industries

Pubblicato dall’European Institute for Gender Equality (EIGE) il primo rapporto europeo sul numero delle donne ai vertici delle principali organizzazioni dei media nei 27 paesi dell’Unione Europea più la Croazia. I risultati dimostrano che – a fronte di un crescente impiego delle donne nelle professioni dei media, in particolare come giornaliste … Continua

Chi fa (la) notizia in Europa? (2012)

- Prospettive di genere
Chi fa (la) notizia in Europa? (2012)

COMUNICATO STAMPA – 8 maggio 2013: Risultati dell’Osservatorio Europeo sulle Rappresentazioni di Genere (OERG). Le giornaliste sugli schermi delle TV europee sono diventate piuttosto numerose, ma solo in Spagna comincia a intravedersi l’atteso effetto della ‘massa critica’. Nelle notizie dei TG europei le donne continuano in un modo o nell’altro a … Continua

Monia Azzalini “Le rappresentazioni di genere nei telegiornali europei”

- Prospettive di genere
Monia Azzalini “Le rappresentazioni di genere nei telegiornali europei”

I risultati del monitoraggio condotto nel 2011 dall’Osservatorio europeo sulle rappresentazioni di genere, nato all’interno dell’Osservatorio di Pavia: una ricerca sulla visibilità delle donne e degli uomini in 15 telegiornali europei di Italia, Francia, Germania, Inghilterra e Spagna. Monia Azzalini, ricercatrice dell’Osservatorio di Pavia, che dal 2000 svolge ricerche sulla … Continua

Global Media Monitoring Project (2009-2010)

- Prospettive di genere
Global Media Monitoring Project (2009-2010)

Il giorno 10 novembre 2009, in 127 paesi di tutto il mondo si è svolto un progetto di monitoraggio dell’informazione di radio, tv, stampa e internet per analizzare in che modo le donne vengono rappresentate dai mezzi di informazione e contribuiscono a costruire l’agenda delle notizie. Dall’Argentina allo Zimbabwe, passando … Continua

Transgender in TV. Si è esagerato?

- Prospettive di genere
Transgender in TV. Si è esagerato?

A partire dall’evento di cronaca che ha coinvolto l’ex governatore del Lazio Piero Marrazzo e alcune transgender. romane, la visibilità delle persone transgender. è esplosa su tutti canali della TV generalista. Numerosi programmi Rai e Mediaset sono andati oltre la cronaca del caso Marrazzo , scrutando il mondo delle persone … Continua

Campagna elettorale per le europee 2009: la visibilità femminile nei programmi Rai

- Prospettive di genere
Campagna elettorale per le europee 2009: la visibilità femminile nei programmi Rai

“In lista molti professionisti e poche donne”, così titolava un articolo de Il Sole 24 ore alla vigilia delle elezioni del 6 e 7 giugno 2009, proponendo un’analisi delle 828 candidature italiane al parlamento europeo e il profilo, in sintesi, dell’euro-candidato italiano “tipo”: “professionista, cinquantenne, maschio”. “La presenza femminile si … Continua