II rapporto Osservatorio crisi dimenticate (2005)

- Non profit

In occasione della presentazione della “Top ten delle Crisi Più Ignorate” stilato dalla sezione statunitense di Médicins Sans Frontiére, l’Osservatorio di Pavia presenta il secondo rapporto dell’Osservatorio sulle crisi dimenticate dai TG italiani nel 2005.

Come nel 2004, i TG Rai, Mediaset e La7 trasmessi in fascia day e prime time sono stati sottoposti a un monitoraggio che ha rilevato lo spazio dedicato a eventi, situazioni o contesti di crisi umanitarie, croniche o transitorie, mettendo in evidenza quelle a cui è stato dedicato più spazio, quelle meno visibili e quelle dimenticate, in quanto assenti.

Le 10 crisi più ignorate dai media statunitensi hanno avuto scarsa eco anche nei media italiani, silenti su molti fronti.

1 ora e 37 minuti al fenomeno AIDS in generale (di cui 1 solo minuto dedicato alla lotta all’AIDS in Africa);
1 ora e 24 minuti dedicati alla Somalia (di cui 2 soli minuti sono stati dedicati agli scontri e alle tensioni che affliggono la popolazione civile);
48 minuti dedicati alla crisi in Cecenia;
28 minuti alla situazione in Colombia;
21 minuti ad Haiti (ma al sequestro di una donna di origine italiana);
8 minuti alla guerra in Congo;
7 minuti alla situazione nel Sud del Sudan;
4 minuti alla guerra in Uganda;
0 minuti ai conflitti interreligiosi in India nord-orientale;
0 minuti alla situazione in Costa d’Avorio.