Campagna elettorale 2008: la visibilità femminile nei programmi Rai

- Political and social pluralism

Le elezioni del 13 e 14 aprile 2008 hanno segnato un aumento della rappresentanza politica femminile di 4 punti percentuali al Senato, che con la XVI legislatura passa dal 14% al 18%, e di 3,7 alla Camera, che passa dal 17,1% della scorsa legislatura al 20,8% di quella attuale; se si calcola la rappresentanza femminile complessiva, sul totale di 322 senatori più 630 deputati, le donne costituiscono il 19,9% dei 952 parlamentari italiani.

La campagna elettorale in televisione evidenzia un analogo incremento: rispetto alle precedenti elezioni la presenza femminile nelle reti Rai registra una crescita di 3,7 punti percentuali, passando dal 7,4% del 2006 all’11,1%, una percentuale che rimane comunque al di sotto dell’attuale rappresentanza parlamentare.